• alt

    Avenue Du Baobab

    A qualche km da Morondava, nell'ovest del Madagascar, si trova il famoso "viale dei baobab". Avenue Du Baobab è uno dei luoghi più fotografati del Madagascar. E’ uno splendido viale lungo circa 15 km fiancheggiato da imponenti esemplari di “Adansonia Grandidieri”. I momenti più suggestivi per ammirarlo sono il tramonto e l’alba, quando i colori degli alberi cambiano e le loro lunghe ombre si fanno pronunciate. Scopri i tour

  • alt

    Parco Nazionale Tsingy De Bemaraha

    Il Parco Nazionale Tsingy De Bemaraha, nell'ovest del Madagascar, è l’unico parco malgascio dichiarato patrimonio dell’Umanità dall’UNESCO. La maggior attrazione di questa spettacolare area protetta è costituita dagli “tsingy”: pinnacoli calcarei che si protendono verso l’alto, plasmati dai venti e dall’acqua nel corso dei secoli. Il parco divide Grand Tsingy e Piccoli Tsingy. I primi sono più difficili da raggiungere, ma anche più spettacolari. Scopri i tour

  • alt

    Parco Nazionale dell’Isalo

    Il Parco dell'Isalo, nel sud del Madagascar, è un luogo particolarmente affascinante e pieno di misteri grazie ai suoi paesaggi di straordinaria suggestione. All'interno di questo parco, il più visitato del Madagascar, potrete osservare grandi formazioni rocciose modellate dal vento, canyon scoscesi a strapiombo su larghe vallate coperte dell'erba giallastra tipica della savana, all'interno della quale scorrono corsi d'acqua che danno vita a lussureggianti oasi di foresta. Scopri i tour

  • alt

    Île Sainte-Marie

    Situata lungo la costa orientale del Madagascar, circondata dalla barriera corallina, Sainte Marie è il luogo ideale per chi cerca una vacanza a stretto contatto con la natura. Grazie alle sue dimensioni, 60 chilometri di lunghezza e 5 di larghezza, è facilmente visitabile in bicicletta. Chi lo desidera può alternare giornate di sole e di mare ad una visita del capoluogo con le tipiche abitazioni coloniali, il cimitero dei pirati, l’acquario e il porticciolo, o effettuare escursioni nell’interno, ancora molto selvaggio. Da Sainte Marie si può raggiungere l’isolotto di Ile aux Nattes, con le sue spiagge di sabbia finissima. Scopri i tour

  • alt

    Camaleonti

    Il camaleone è forse l'animale più emblematico del Madagascar, insieme al lemure, poichè in questo Paese vivono i due terzi delle specie conosciute al mondo, dal più piccolo (il Brookesia Micra, che misura poche decine di millimetri) al più grande (più di 70 cm). Scopri i tour

  • alt

    Lemuri

    I mammiferi più rappresentativi del Madagascar sono i lemuri. Animali endemici di questa Isola, possono essere diurni o notturni, con dimensioni che vanno da quelle di un topo a quelle di bambino. Hanno trovato nel Madagascar l'habitat ideale, tanto che sono letteralmente esplosi in una miriade di specie, rendendo la loro catalogazione ancora incompleta e sempre in continuo aggiornamento. Scopri i tour

  • alt

    Passaggio delle balene

    Non tutti sanno che in Madagascar è possibile osservare il passaggio delle balene, che durante l'estate australe si muovono a poca distanza dalla costa per riprodursi, tanto che i loro spruzzi e le loro famose code sono visibili ad occhio nudo dalla spiaggia. Scopri i tour

Tonga Soa! Benvenuti in Madagascar!